i viaggi di mamma e papà

Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.

Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.

Un giorno a Montpellier è stata una piacevole sosta, di passaggio prima di raggiungere la vicina Camargue. Poche ore, ma buone, ci sono bastate per visitare questa deliziosa cittadina, nel sud della Francia.

Non essendo eccessivamente grande, anche un giorno solo vi basterà per ammirare le principali attrazioni e godervi l’atmosfera giovane e rilassata che si respira.

Un giorno a Montpellier… Ecco cosa vedere.

Montpellier è sede di una delle più antiche università d’Europa, e, pertanto, risulta essere una una città vitale, stimolante ed attraente.

Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.
Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.

Il centro storico è conosciuto come Écusson, per via della sua forma simile a quella di uno scudo.

Place de la Comédie è il suo fulcro, circondata da caffè e negozi, rappresenta al meglio l’anima di Montpellier.

Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.
Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.

Date un’occhiata alla famosa fontana delle Tre Grazie, scolpita nel 1790, e all’Opéra Comédie nel lato sud-ovest della piazza.

Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.

Quello che vi consigliamo è di camminare e perdevi nei tanti vicoletti del centro storico, scoprendo piacevoli scorci e piazzette deliziose, animate da caffè e da giovani che li frequentano.

Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.
Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.

Percorrete anche l’elegante Rue Foch e vi troverete davanti all’Arc de Triomphe, alto 15 metri, risalente al 1691, realizzato per celebrare la grandezza di Luigi XIV.

Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.

La statua del Re, con il braccio alzato in direzione dei Pirenei, divenuti parte del suo impero dopo la tregua con la Spagna, domina la passeggiata del Peyrou che vi condurrà fino alla Promenade, il punto più alto di Montpellier.

La leggenda racconta che in passato era proibito costruire edifici che superassero, in altezza, il braccio di Luigi XIV. Questa linea sembra essere stata rispettata negli anni, ed oggi, il parco rimane il punto più elevato della città.

Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.

All’estremità occidentale della Promenade è possibile scorgere l’acquedotto, lungo 14 km e le sue arcate, alte 21 m.

Esso alimenta il grande bacino d’acqua dello Château d’Eau, una fontana risalente al 1768, in stile neo classico.

Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.

Altra cosa da vedere: la Cathedrale St.-Pierre, principale luogo di culto della città…

Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.

…e la chiesa di Sant’Anna.

Un giorno a Montpellier! Ecco cosa vedere.

Per concludere, aperitivo e poi cena al Ristorante Chat Perchè (10 Rue du Collège Duvergier).

EnglishItalianSpanish